WhatsApp: vulnerabilità di sicurezza e privacy

Google+PinterestLinkedInTumblr+




WhatsApp avrebbe un difetto che potrebbe mettere in pericolo la sicurezza dei propri utenti, lo riferisce il The Guardian.

È stato trovato un problema di protezione che potrebbe essere utilizzato per intercettare e leggere i messaggi crittografati  all’interno del servizio di messaggistica più popolare del mondo.

L’azienda statunitense sostiene che nemmeno il suo personale può intercettare i messaggi WhatsApp, ma la nuova ricerca dimostra che l’azienda potrebbe infatti leggere i messaggi a causa del suo protocollo di crittografia end-to-end.
la vulnerabilità scoperta da Tobias Boelter, ricercatore presso la Berkeley, University of California,

potrebbe essere utilizzata per curiosare sugli utenti e i loro messaggi.

Steffen Tor Jensen, capo della sicurezza delle informazioni presso l’Organizzazione europea per i diritti umani del Bahrein, ha confermato l’insicurezza della piattaforma verificando i risultati di Boelter.

Un portavoce di WhatsApp ribadisce però come abbiano sempre fatto in modo che le conversazioni degli utenti siano sicure e private.

Ricorda inoltre che l’anno scorso, hanno introdotto la crittografia end-to-end per garantire una migliore sicurezza e privacy ai propri utilizzatori.

WhatsApp inoltre tiene a precisare che avrebbe impedito a tutti i costi l’accesso ai messaggi dei propri utenti  da governi ed altri interessati.

vai



Share.

About Author

2 commenti

  1. Complimenti!!! Questo sito mi piace perché da informazioni chiare e di facile lettura ,e molto interessanti.lo consigliero’ sicuramente a chi conosco e come me è interessata ad essere informata sulle novità e su come imparare ad usare al meglio internet..Grazie di esserci

Leave A Reply

4 × 2 =