Il successore dell’ Honor 8 avrà 6 GB di Ram, nuovo schermo e doppia fotocamera.

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
L’Honor è diventato un marchio molto amato, non solo in Cina, ma anche negli Stati Uniti. L’ultimo prodotto punta dell’azienda è l’Honor 8, dispositivo con ottime caratteristiche attualmente ha avuto anche l’ultimo aggiornamento di Android a disposizione.

Un nuovo dispositivo Honor sotto il nome di DUK-TL30  è stato recentemente stato certificato al TENAA. A giudicare dalla lista delle specifiche tecniche, sembra essere il successore dell’Honor 8 o comunque una versione migliorata.

Ha un processore octa-core anche se il nome del chipset non è stato menzionato, eppure c’è un’alta probabilità che sia la CPU Krin 960 di Huawei, presente attualmente nel Mate 9.

Il potente processore octa-core sarà accoppiato a ben 6 GB di Ram e 128 GB di memoria. Le immagini presenti sul sito web di TENAA confermano la doppia fotocamera posta sul lato posteriore da 12 Megapixel.

A differenza dell’attuale Honor 8 che ha un dispaly da 5,2 pollici full HD (1080p), il DUK-TL30 è dotato di uno schermo più grande da 6.7 pollici che supporta il Quad HD (2560 x 1440 pixel). Tuttavia, il sensore di impronte digitali rimane sul lato posteriore.

La cosa che sicuramente farà piacere è la batteria, con 3900 mAh, che dovrebbe essere sufficiente per rimanere sicuro a fine giornata con il cellulare ancora acceso. Il dispositivo è dotatto di dual sim.

[Via]

Share.

About Author

Lascia un commento

2 × 4 =