Smartphone come portafogli: Ecco il Commercio 4.0

Google+PinterestLinkedInTumblr+

Quindici anni fa, a sentir parlare di comprare tramite internet, ci sembrava qualcosa di incredibile. Ad oggi, niente di tutto questo è impossibile. I colossi dell’ eCommerce ci hanno agevolato la vita trasportando tutto ciò che potresti trovare in un negozio(e forse anche qualcosa in più) sulle loro piattaforme. A prezzi spesso molto più bassi di quelli a cui eravamo abituati. Ma negli ultimi due-tre anni siamo andati oltre anche questo, abbiamo “rimpicciolito” il modo di comprare ma anche di pagare, tutto grazie allo smartphone e alla sua possibilità di essere utilizzato come contenitore di carte di credito con cui pagare al volo, senza stress. Quindi, lo smartphone è il giusto collegamento tra commercio fisico e virtuale: è semplicemente la base del Commercio 4.0;

Ma lo smartphone non è utile solo per pagare questi prodotti, grazie alle sempre più importanti implementazioni software infatti, possiamo migliorare la nostra esperienza d’acquisto andando a controllare se un capo d’abbigliamento ci sta bene, o se un articolo fa al caso nostro. Google Lens, ad esempio,  è uno di questi mezzi che ci permette di personalizzare al meglio quello che compriamo.

Se lo smartphone è un mezzo immediato, i negozi fisici delle multinazionali non restano a guardare, e grazie all’installazione di totem multimediali(su tutti Pull&Bear), aiutano i clienti a scegliere i vari capi e la loro disponibilità, e col tempo sarà sempre meglio. A breve arriveranno anche qui degli outfitter virtuali che ci permetteranno di trovare l’abbinamento giusto per le nostre esigenze, con tanto di taglia. E questo, favorirà sicuramente il commercio di negozi fisici, che temevano l’ondata di eCommerce sempre più inarrestabile.

Ma come si pone il nostro paese al Commercio 4.0? C’è da ammettere che, purtroppo, non siamo ancora del tutto avvezzi a questo tipo di possibilità, rispetto a paesi come USA e Cina che ormai hanno totalmente impiantato nelle loro società questo tipo di commercio, decisamente più veloce e pratico, senza però perdere il gusto di comprare “da vicino”.

 

Share.

About Author

Leave A Reply

dodici − quattro =