Navigare in sicurezza su internet

Google+PinterestLinkedInTumblr+

Internet al giorno d’oggi è diventato il nostro pane quotidiano, infatti viene utilizzato per le più svariate necessità. Internet è uno strumento davvero potente che ci permette di rimanere in contatto con persone di tutto il mondo in tempo reale e in modo semplice, di eseguire ricerche di qualsiasi tipo in modo rapido, acquistare prodotti comodamente da casa, eseguire operazioni bancarie o addirittura aprire un conto on-line, e tante altri servizi che ci mette a disposizione internet in modo immediato e semplice. Però bisogna pensare anche al fatto che la rete è aperta a tutti e che quindi è semplice incorrere in situazioni indesiderate come furti di conti bancari, violazioni password, ecc.

Ed è per questo che bisogna navigare in sicurezza, senza sottovalutare i rischi che nasconde il web.

Certo in rete esistono tanti programmi che ci aiutano a navigare in sicurezza e ci proteggono, esistono anche browser creati per le operazioni bancarie come il Kaspersky Safe Browser, i quali ci danno un vantaggio contro i pericoli del web che sono all’ordine del giorno. Purtroppo però non bastano, infatti dobbiamo essere anche noi utenti ad essere attenti a non essere vittime delle “trappole del web”.

Ecco di seguito alcuni punti su cui fare attenzione quando utilizziamo internet dal nostro pc, tablet o smartphone:

  •  Evitare di inserire credenziali (Password, Username) o qualsiasi dato personale sensibile, quando siamo connessi a reti wifi non attendibili o pubbliche (come reti wifi free nei bar, aereoporti, centri commerciali, fastfood, zone wifi in città, ecc.).free-wifi(1)
  • Verificare dalla barra degli indirizzi che la connessione sia sicura cioè la presenza del protocollo HTTPS (HyperText Transfer Protocol over Secure Socket Layer).HTTPS_icon
  • Tenere sempre aggiornato il vostro antivirus, ed effettuare scansioni periodiche con anti-malware come Malwarebytes che potete trovare qui Download Trial.
  • Effettuare sempre gli aggiornamenti di sistema e delle applicazioni del nostro smartphone o pc.
  • Non aprire mai dalla casella di posta elettronica le mail contrassegnate come Spam, ne rispondere a quelle mail che ci chiedono password o pin di carte di credito, numeri conto, IBAN, o dati anagrafici, perché sicuramente sono truffe anche se a nome della banca o del servizio originale.
  • Impostare i controlli per adulti se il dispositivo viene utilizzato da bambini.
  • Cambiare periodicamente le vostre password utilizzando sempre combinazioni complesse.
  • Uscire sempre dai propri account, se vengono aperti su dispositivi non personali.

Questi sono solo alcuni metodi per navigare in sicurezza, perché purtroppo non siamo mai del tutto sicuri quando navighiamo sul web e quindi l’unica cosa che si può fare è stare sempre attenti e aggiornati riguardo il web e i suoi pericoli sempre in continua evoluzione.

Per qualsiasi dubbio o informazione non esitate a commentare e a contattarci in live chat presente in basso a destra  o tramite la nostra mail: [email protected]

Share.

About Author

1 commento

  1. Howdy! This blog post could not be written any better! Going through this
    post reminds me of my previous roommate! He constantly kept preaching about this.
    I’ll send this information to him. Fairly certain he will have a good read.

Leave A Reply

due × uno =