“iPhone X”con display Oled e tasto Home integrato

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Nuovi dettagli del prossimo iPhone 7s e dell’iPhone 8 (che si chiamerà probabilmente “iPhone X”) sono emersi, il 10° anniversario di iPhone si festeggerà con un modello con display OLED da 5,8 pollici senza bordi.

Secondo la fonte di Timothy Arcuri, analista di Wall Street si prevede un “lancio ricco di novità” con ben tre nuovi modelli di iPhone entro la fine del 2017, tra i quali un misterioso “iPhone X“.

Oltre al modello OLED da 5,8 pollici con un design dello schermo “avvolgente”, egli ritiene anche che Apple rilascerà altri due modelli da 4.7 e da 5.5 pollici che si chiameranno come previsto “iPhone 7s”, che andranno a sostituire l’attuale iPhone 7 con alcuni aggiornamenti.

Apple potrebbe utilizzare gli schermi OLED anche nei modelli più piccoli ma ciò dipenderà dalla capacità di Samsung nel fornire schermi OLED ad Apple ma la scelta più fattibile per l’azienda sarà di lasciare gli schermi LCD sul modello da 4.7 e 5.5 pollici e installare i display OLED esclusivamente sul modello di punta completamente riprogettato da ben 5.8 pollici.

Un display “Avvolgente” quindi è previsto per il modello più grande “iPhone X”, il dispaly “avvolgente” si è già visto su alcuni dei prodotti di Samsung, tra cui il tanto sfortunato Galaxy Note 7.

I componenti tra cui auricolare, fotocamera per FaceTime ed il sensore per le impronte digitali saranno integrati direttamente sul display OLED, rendendo il tutto più continuo.

E’ previsto anche l’utilizzo dei nuovi lettori di impronte digitali ottici Synaptic che non solo renderà la precisione e la velocità del riconoscimento migliore rispetto ad ora ma renderà i sensori stessi molto più piccoli. Questo permetterà quindi di posizionarli in specifiche aree fino ad ora impensabili come ad esempio sotto il display.

Apple si affiderà a Qualcomm per il modem integrato siccome Intel sta avendo problemi di velocità con i propri chip.

Ci si aspetta da Apple anche qualche forma di riconoscimento facciale per sbloccare l’ “iPhone X”, un sensore ad infrarossi vicino la fotocamera frontale e la ricarica wireless.

E’ stato anche suggerito che Apple potrebbe adottare l’acciaio inox per gli involucri dell ‘iPhone X.

 

[Via]

Share.

About Author

Lascia un commento

dieci + 3 =