Honor 10 è pronto a sconvolgere il mercato: Quali sono i motivi?

Google+PinterestLinkedInTumblr+

Nella giornata di ieri a Londra, Honor ha spiazzato tutti, ma proprio tutti(compresa la sorellona Huawei), presentando al Mondo il nuovo Honor 10. Cosa rende tanto interessante l’ultimo arrivato del brand subalterno del colosso Huawei? Sostanzialmente due cose: La cura nei materiali(La scocca Phantom è davvero bellissima) ed il prezzo. Soprattutto il prezzo.

PREZZO BOMBA.

Honor 10 infatti, viene proposto all’aggressivo prezzo di 399 euro, rendendosi il top di gamma più interessante dell’anno per distacco. Questo perché? Perché ha le stesse caratteristiche hardware e software, o quasi, di Huawei P20. Quest’ultimo però, di listino costa 679 euro, quasi il doppio praticamente.

MOSSA DI MARKETING E TANTI DUBBI.

Questa pratica di marketing ha sicuramente lasciato non pochi dubbi ai consumer Android, che vedono l’Honor 10 come possibile “disturbatore” delle vendite della gamma P20, ma potrebbe non essere così. Il motivo è molto semplice: Il prezzo di listino del 10 potrebbe far scendere lo street price dei fratelli P20, che si renderebbero sicuramente più appetibili. Il dubbio però resta: Se Honor 10 è così conveniente, che senso ha, ad oggi, Huawei P20 base? Questo probabilmente lo capiremo nel corso dei mesi, quando saranno più chiare le unità vendute dei due dispositivi.

DIFESA DEL TERRITORIO?

Altra ipotesi sul lancio a prezzo ultracompetitivo potrebbe essere il fatto che Xiaomi sta inesorabilmente arrivando in Europa e, soprattutto, in Italia, dove la casa di Shenzhen ha tantissimi fedeli consumatori(sia per Huawei ma anche proprio per Honor). Quindi, proporre un dispositivo che fa gola può contrastare dispositivi convenienti come quelli della casa di Pechino, che non troppo velatamente vuole puntare a diventare il primo brand cinese in Italia, ed ha sinceramente tutte le carte in regola per farlo. Huawei, e quindi Honor, non hanno assolutamente intenzione di perdere terreno in questo derby tra le due superpotenze cinesi.

Queste però, sono tutte ipotesi circa quello che, alla fine della fiera, è un game changing nel mercato smartphone, in cui non siamo più abituati ai prezzi soft dei top di gamma, ma Honor ci ha smentito.

Share.

About Author

Leave A Reply

quattro × cinque =