Google, a sorpresa Android N in anteprima

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Marshmallow attualmente non compare ancora sulla maggioranza dei dispositivi Android, ma i dispositivi che lo montano sembrano essere migliorati qualitativamente. Eppure, Google sembra non aver tempo da perdere. Infatti, in questi giorni, è possibile installare una versione di anteprima della nuova release Android N 7.0. Ovviamente, come già scritto, ne è solo un’anteprima, importante per lo più per lo sviluppatori, che potranno testare personalmente come potranno interagire le app in futuro.

COSA SI PUÒ’ TESTARE.

Andando nello specifico, l’anteprima di Android N permetterà a developers di testare la funzione delle finestre multiple sia su smartphone che su tablet, in più c’è un importante miglioramento per quanto riguarda le notifiche, che verranno accorpate insieme e sarà possibile rispondere in modo istantaneo senza dover sbloccare il terminale. Per finire verrà perfezionata la tecnologia “Doze” per un migliore risparmio energetico.

Google però, nonostante abbia deciso di anticipare la preview rispetto al solito Google I/O, non si sbilancia sul nome, che sta aprendo dibattiti su quale esso possa essere. Molti suppongono, e vorrebbero, sia Nutella, mentre altri suppongono possa essere invece Nougat, che altro non è che il ‘torrone’. Anche se c’è da dire che il senior vice president di Google Hiroshi Lockmeier abbia risposto alla domanda su Medium con un gioco di parole che diceva:” Nut telling” cioè “Not telling” tradotto in “non lo diciamo”. Il riferimento potrebbe essere chiaro come potrebbe essere un depistaggio dal nome finale. Congetture, pensando all’apporto software che potrebbe portare questa nuova versione.

Share.

About Author

Lascia un commento

diciotto − due =