Google Maps al lavoro per introdurre disponibilità di parcheggio

Google+PinterestLinkedInTumblr+
Google Maps sa dove lavori, dove vivi e sa quanto traffico c’è attorno a voi, ma dopo l’ultimo aggiornamento beta, sarà anche in grado di sapere quale è la disponibilità di posti per parcheggiare la vostra auto.

Se si imposta un percorso dal punto A al punto B, una piccola icona blu con la lettera P appare accanto al tempo stimato di arrivo avvisandovi se la situazione per trovare un posto auto è facile o medio, se i posti auto sono molto limitati diventa rossa.

Una volta che si avvia la navigazione e si espande la schermata si ricevono ulteriori dettagli assieme alla corrente disponibilità.

Il servizio di navigazione Waze (di proprietà Google) ha aggiornato con una funzionalità simile alcuni mesi fa la propria applicazione, quindi dopo diversi test ora viene portata sulla sua applicazione principale di navigazione.

I primi ad adottare la seguente novità saranno per ora limitati ai centri commerciali, aeroporti e altri posti pubblici. Speriamo che tutto ciò venga aggiornato e chissà se un giorno non troppo lontano in qualche modo sarà in grado di avvisarci quando nella zona dove abitiamo è disponibile un parcheggio.

[Via]

Share.

About Author

Leave A Reply

15 + undici =