Facebook prevede di aprire un nuovo data center in Danimarca

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Facebook ha scelto la Danimarca, precisamente Odense come luogo per il suo terzo data center fuori dagli Stati Uniti.

Il clima mite della Danimarca permetterà alla società di utilizzare l’aria esterna più il raffreddamento interno per mantenere le temperature del data center in condizioni ottimali, il server sarà alimentato interamente con energia rinnovabile.

La maggior parte delle energie rinnovabili della Danimarca viene dall’energia eolica, una risorsa altamente però altamente variabile. Un giorno nel 2015, è stato in grado di soddisfare tutta la richiesta di energia elettrica dell’intera nazione solo grazie all’energia eolica riuscendo addirittura ad esportane il resto.

Altre volte, circa un quarto della domanda si riesce ad ottenere mediante l’energia eolica.

Altri fattori che attraggono Facebook a scegliere Odense, terza città più grande della Danimarca è l’accesso all’alta velocità di connessione e al grosso numero di talenti per la costruzione e la gestione del data center,.

Gli attuali data center di Facebook sono attualmente situati a Clonee in Irlanda e Luleå in Svezia ai margini del Circolo Polare Artico. La scelta è naturalmente dovuta alla temperatura che fa risparmiare e tiene in ottimo stato le sue strutture.
Le energie rinnovabili della Danimarca attirarono anche l’attenzione di Apple nel 2015, quando stava progettando la sua espansione dei data center europei. Apple infatti ha scelto Viborg, distante circa tre ore di auto da Odense per la sua struttura che si prevede aprirà quest’anno.

 

Share.

About Author

Lascia un commento

4 − 4 =