Browsing: Tech

Quindici anni fa, a sentir parlare di comprare tramite internet, ci sembrava qualcosa di incredibile. Ad oggi, niente di tutto questo è impossibile. I colossi dell’ eCommerce ci hanno agevolato la vita trasportando tutto ciò che potresti trovare in un negozio(e forse anche qualcosa in più) sulle loro piattaforme. A prezzi spesso molto più bassi di quelli a cui eravamo abituati. Ma negli ultimi due-tre anni siamo andati oltre anche questo, abbiamo “rimpicciolito” il modo di comprare ma anche di pagare, tutto grazie allo smartphone e alla sua possibilità di essere utilizzato come contenitore di carte di credito con cui…

L’azienda statunitense ha annunciato al MWC, in maniera del tutto inaspettata, la nuova serie di SoC. Prestazionalmente, l’ultima arrivata andrà a collocarsi tra la serie 600 dell’equilibrato Snapdragon 660 e la serie 800 del potente Snapdragon 835. Non sono state rese note le sigle dei prodotti che faranno parte della serie Snapdragon 700, né tantomeno le architetture di CPU e GPU. Tuttavia sono state comunicate le numerose funzionalità avanzate introdotte in questa serie di fascia medio-alta: dai chipset dedicati all’intelligenza artificiale a soluzioni ingegneristicamente avanzate per fotocamera e connettività. Il tutto ovviamente, partecipando alla sempre più spinta corsa alla diminuzione…

Il gadget tecnologico che andiamo oggi a recensire è il Reflexbox 2.0, prodotto dall’azienda bresciana MST. Di cosa si tratta effettivamente? La sua funzione di base è quella di innovativo display riflettente con l’utilissima funzione di ricarica Wireless, attualmente spesso al centro dell’attenzione degli appassionati. Noi l’abbiamo provato ed ecco quali sono le nostre sensazioni. LA CONFEZIONE Confezione abbastanza completa per l’utente che utilizza Reflexbox, oltre al dispositivo troviamo infatti un cavo micro USB, utile per dare corrente e permettere quindi il funzionamento della basetta di ricarica wireless(anch’essa inclusa nella confezione). Non manca l’adattatore per i dispositivi iOS ed un…

NAPOLI. Un risultato fantastico, quello ottenuto da ragazzi giovanissimi ma con la scienza nel sangue. Una vittoria ottenuta con impegno, ma soprattutto tanta bravura da parte di chi li ha guidati con l’esperienza. Questo è il succo della splendida vittoria dell’Istituto Tecnico “Augusto Righi” di Fuorigrotta, che ha sbaragliato la concorrenza nella gara Internazionale di robotica indetta dalla Zero Robotics e che si è tenuta all’ Agenzia Spaziale Europea di Amsterdam, in Olanda lo scorso 27 gennaio e organizzata dall’ Agenzia Spaziale Italiana con il Massachusetts Institute of Technology (MIT), la NASA e l’Agenzia Spaziale Europea (Esa). Il team Campione, denominato…

Dopo tre anni e mezzo in Cina, Hugo Barra torna a casa. Proprio così, l’ex vicepresidente di Google lascia Xiaomi e torna nella Silicon Valley a intraprendere una nuova avventura. Barra si è unito a Xiaomi in un momento in cui era ancora in gran parte vista come un’azienda appena arrivata nel settore tecnologico a livello mondiale. La sua lidership, in qualità di Global Vice President, ha trasformato Xiaomi in un’azienda da non sottovalutare. Xiaomi ora vende telefoni in diversi paesi, tra cui la stessa Cina, l’India, Singapore, Malesia, Indonesia e nei paesi più lontani come la Russia ed il…

Il gigante produttore cinese Foxconn sta coniderando di investire 7 miliardi di dollari per costruire una nuova fabbrica negli Stati Uniti per l’assemblaggio di display. Il Wall Street Journal riferisce che il presidente della Foxconn, Terry Gou ha nuovi piani per la propria azienda ipotizzando dai 30.000 ai 50.000 posti di lavoro per la nuova fabbrica. Foxconn ha preso in considerazione la possibilità di un tale impianto negli Stati Uniti a partire dal 2014 e Gou ha detto che se la società dovesse fare ora la mossa, avrebbe bisogno di incentivi sostanziali dal governo, sotto forma di permessi. Il nuovo…

Tokyo ha iniziato a testare le porte USB su un bus della sua area metropolitana. Non c’è stato nessun annuncio ufficiale da parte delle autorità dei trasporti di Tokyo riguardante l’iniziativa ma ciò non è molto sorprendente visto che il test include un solo autobus. Ma la cosa più scioccante è che le porte USB non sono in effetti ancora presenti sui mezzi di trasporto pubblico visto che siamo ormai nel 2017. Ci sono state alcune città come Singapore e Londra che hanno eseguito studi di piccole dimensioni installando porte USB sui bus della città durante il corso degli anni.…

Google Maps sa dove lavori, dove vivi e sa quanto traffico c’è attorno a voi, ma dopo l’ultimo aggiornamento beta, sarà anche in grado di sapere quale è la disponibilità di posti per parcheggiare la vostra auto. Se si imposta un percorso dal punto A al punto B, una piccola icona blu con la lettera P appare accanto al tempo stimato di arrivo avvisandovi se la situazione per trovare un posto auto è facile o medio, se i posti auto sono molto limitati diventa rossa. Una volta che si avvia la navigazione e si espande la schermata si ricevono ulteriori…

Una nuova Smart Cover per iPad Pro in grado di espandere le funzionalità e la durata della batteria. Apple oltre a puntare sui propri dispositivi di punta è sempre alla ricerca per creare gadget innovativi che servano a migliorare e rendere ancora più interessanti i propri prodotti. Oggi daremo uno sguardo ad alcuni disegni di brevetti per quanto riguarda una Smart Cover per l’iPad in grado di mostrare le notifiche in diversi modi, persino con delle piccole luci a bassa potenza. Queste luci dovrebbero lavorare in modo molto simile a quelle presenti sulla quick cover dell’LG G5 e la Samsung S…

Benjamin o meglio abbreviato “Ben” Heck è conosciuto sul web per i suoi famosissimi video sullo smontaggio di vari prodotti tecnologici, ma anche per le sue idee per riprogettare e modificare gadget. L’ultimo video caricato sul suo canale YouTube ha dato nuova forma alla console di casa Microsoft, l’Xbox One S che è stata completamente smontata da Heck alla fine dell’anno scorso. Sentendosi poco ispirato nel rimontare tutto assieme così come era, ha deciso di dare una forma più portatile alla famosa console. E così l’Xbox One S portatile nasce! Non è la prima notizia del genere che si trova…