Bixby: il nuovo assistente di Samsung in grado di riconoscere oggetti

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
E’ davvero un gran segreto quello che sta cercando di portare avanti Samsung, un nuovo assistente vocale personale.

Samsung in passato ha acquistato Viv Labs, l’azienda fondata dai creatori originali di Siri. Si dice che il suo nome sarà Bixby, l’assistente personale di Samsung è atteso al debutto del Galaxy s8, che dovrebbe essere svelato anch’esso nel giro di poche settimane.

Il lancio di Bixby potrebbe stupire fortemente per le sue nuove capacità che attualmente i suoi coetanei non hanno ancora, la possibilità di riconoscere oggetti e il testo tramite la fotocamera del Galaxy s8.

Secondo la fonte, l’applicazione della fotocamera del Galaxy S8 e S8 plus avrà un pulsante dedicato a BIxby. L’applicazione potrà passare dal semplice scattare foto al riconoscere gli oggetti, cercarli su internet e addirittura acquistarli online.

Tale funzionalità non è del tutto nuova, combina diverse tecnologie esistenti, come l’OCR (Optical Character Recognition) ed il riconoscimenti di oggetti era già presente sulla stessa applicazione sviluppata da Google “Goggles“.

 

Secondo la fonte però come detto in precedenza, Bixby non si limita alla semplice ricerca di acquisti da effettuare online ma permette all’utente di comprare effettivamente quell’oggetto.

Samsung rispetto ad i suoi concorrenti ha attualmente molte tecnologie da implementare grazie all’acquisto di aziende con tecnologie davvero interessanti.

Sarà in grado Samsung di battere la concorrenza? cosa ne pensate?

 

[Via]

Share.

About Author

Lascia un commento

2 + otto =