Apple e Samsung con nuovi dispositivi resistenti all’acqua

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Il Samsung Galaxy S8 e l’iPhone di Apple sono i lanci più attesi dell’anno manca ancora molto per scoprire le vere caratteristiche di entrambi i modelli, più veloci, schermi migliori ma? Uno dei problemi che affigge entrambi i dispositivi è l’acqua.

Quanti vostri amici hanno avuto la brutta sfortuna di trovarsi con il proprio dispositivo caduto in acqua? beh una novità molto importante è in arrivo e ben presto ci potrete fare il bagno assieme.

 


Attualmente, Samsung Galaxy S7 è l’unico smartphone con un certificato IP68, il massimo livello di protezione dagli agenti atmosferici in grado di gestire l’immersione per 30 minuti a 1,5 metri di acqua.

Altri smartphone chiave, tra cui l’iPhone 7, sono certificati con una polvere e impermeabilità grado di protezione IP67 che significa che possono rimanere sott’acqua per mezz’ora in 1 metro d’acqua.

“L’IPhone 8 di Apple sarà caratterizzato dalla protezione IP68 come uno delle novità più importanti che segneranno il 10° anniversario di iPhone questo anno” una fonte molto vicina alle attuali fabbriche produttrici ha svelato in modo anonimo quest’importante novità.

La resistenza all’acqua è diventata una caratteristica must-have per gli smartphone di fascia alta.

Samsung, il più grande produttore di smartphone al mondo, sta estendendo l’adozione non solo per l’imminente Galaxy S8, ma anche per i modelli di fascia più bassa, compresa la A3, A5 e A7 che sono stati recentemente svelati.

“Samsung sta prendendo in considerazione la protezione contro l’acqua anche per i telefoni della serie J economici come per i telefoni Galaxy best-seller”, ha detto un’altra fonte.

Oltre Samsung e Apple, LG Electronics e alcuni produttori cinesi stanno iniziando anche loro ad unirsi a questa nuova “gara”.

LG ha presentato lo smartphone Xcalibur anch’esso certificato con il rating IP68 all’inizio di questo mese.

Samsung e Apple utilizzano nastri impermeabili per proteggere i loro dispositivi. Rispetto agli adesivi, il tipo di nastro rende il lavoro di riparazione più facile.



[Via]

Share.

About Author

Lascia un commento

quattro × 1 =