Apple Keynote 2018 – presentati nuovi iPhone e Apple Watch

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

L’imperativo è stupire, migliorando ciò che esiste già. Questo l’ingrediente segreto di ogni prodotto Apple. Anche quest’anno quindi, l’azienda di Cupertino ha puntato su questo, presentando i nuovi Apple Watch Series 4 e soprattutto, i nuovi iPhone. Ma andiamo a vederli nel dettaglio.

APPLE WATCH SERIES 4

I dettagli sono tutto. E questo nuovo Apple Watch 4 ne è la prova. Il primo che salta all’occhio è l’allargamento del display, che passa a 40mm invece di 38, e a 44 invece di 42 per la versione più grande. Le cose interessanti però non finiscono qui: Il nuovo processore S4 è un custom dual-core 64-bit veramente potente, dotato di GPS, giroscopio ed accelerometro. Apple Watch 4 è pensato chiaramente per il fitness, ma anche per la salute, ed il suo punto di forza è sicuramente la funzione di misurazione ECG(elettrocardiogramma), rendendolo il primo prodotto user con questa funzione. Viene introdotto l’LTE, e quindi potremo trovare due versioni: una wi-fi e gps only, ed una cellular. In Italia la prima a dare connessione sarà Vodafone.

Watch4_Apple_Mvtechno

Gli Apple Watch Series 4 si trovano in tre colorazioni diverse per la carcassa: Silver, Gold e Space Gray. Troviamo poi un’altra colorazione Premium che sarà Gold Stainless. I prezzi partono dai 439, per poi finire ai 539 versione cellular, ma salgono fino agli 800 e passa euro per quelle con cinturini di lusso.

Watch42_Apple_MvtechnoWatch43_Apple_Mvtechno

APPLE IPHONE XS, XS MAX E XR

Eccoci poi ai prodotti più attesi in assoluto: i nuovi iPhone. La gamma di quest’anno si presenta con un netto distacco rispetto al passato. Infatti, i nuovi tre dispositivi di Apple saranno tutti dotati di display borderless e tutti con il Face ID, rendendo quindi lo standard Touch ID un ricordo. Ma la vera novità è un’altra: i nuovi iPhone saranno Dual-SIM!!

I dispositivi più “Premium” XS ed XS Max montano un chip A12 Bionic, che si preannuncia molto, molto potente. Una rinnovata fotocamera da 12 mpx doppia(secondo obiettivo Telefono con OIS) con apertura f/1.4 regolabile. Introdotto poi lo Smart HDR che cattura 4 scene per una resa cromatica migliore. I due display sono rispettivamente da 5.8 e 6.5 pollici, entrambi in tecnologia OLED. Quello dell’XS Max è il display più grande mai montano su di un iPhone.

IphoneXS_Apple_Mvtechno iPhoneXS2_Apple_Mvtechno

I due XS saranno disponibili a breve(21 settembre), nelle colorazioni Silver, Space Gray ed una nuova colorazione Gold. I prezzi si assestano sui 1189(64 GB), 1359 (256 GB) e 1589( per la versione inedita da 512 GB) per iPhone XS. Mentre per XS Max si dovranno sborsare 1289(64 GB), 1459(256 GB) e addirittura 1689 per la 512 GB.

Passiamo ora invece al nuovo iPhone XR, che rappresenta la fascia “low” della gamma nuova di Apple. La vera particolarità di questo dispositivo è sicuramente la possibilità di averlo in più colori disponibili. Il display è un LCD da 6,1 pollici con tecnologia Liquid Retina che rimanda una gamma di colori migliori. La tecnologia della fotocamera è la stessa dei fratelli maggiori, così come il processore.

I prezzi del dispositivo che potrete trovare nelle colorazioni Bianco, Nero, Blu, Corallo, Giallo e Rosso(RED)product sono: 889 per il 64 GB, 949 per il 128 GB e 1059 per il 256GB. XR sarà disponibile dal 26 ottobre.

iPhonexr_Apple_Mvtechno

Non ci resta dunque che attendere la commercializzazione per capire se sarà il solito mega responso di pubblico o se i prezzi stavolta saranno effettivamente proibitivi.

Video Riassuntivo dell’evento:

https://www.youtube.com/watch?v=iol8n3m88SA

Share.

About Author

Lascia un commento

quattro × 3 =